Gianni Zanata

Home / Gianni Zanata
59 Posts

Sono nato, vivo e lavoro a Cagliari.
Faccio il giornalista, scrivo storie, romanzi, racconti.
Adatto i miei testi di narrativa anche per performance letterarie, teatrali e musicali.

Le mie ultime storie pubblicate sono:
il racconto “Fenicotteri“, nell’antologia “Blue Sardinia” (Edizioni Enrico Spanu, 2015)
il racconto “Quel giorno di luglio alla quarta fermata”, nell’antologia “Poetto 1913-2013” (Quadrifoglio Karalis, 2014)
Stiamo Bene Dove Siamo” (Heinsenb3rg Studio, 2013) antologia di scritti sparsi
Dettagli di un sorriso” (Quarup, 2012) romanzo
e il racconto “Pierpaolo Limbardi“, nell’antologia “La cella di Gaudì” (Arkadia, 2012)
Nel buio e nel vento” è un racconto pubblicato nel maggio 2013 nella Guida ai monumenti di “Monumenti Aperti 2013“.

Inoltre ho pubblicato:
Non sto tanto male” (Quarup, 2011) romanzo
Prestami una vita” (Edizioni Rebus, 2008) romanzo
e i racconti
In nessun posto (1978)“, nell’antologia “Piciocus” (Caracò editore, 2011).
Come un fiore acerbo e selvaggio“, nell’antologia “Made In Sardinia” (CUEC Edizioni, 2009)
In-croci“, nell’antologia “Polvere Sotto il divano” (Perrone Lab, 2010)
Il gigante era un ragazzo“, nell’antologia “Padri di Pietra” (h_demia.ss/press, 2011).

Scrivo anche poesie e canzoni, e tutto sommato sono un uomo di buon senso.
Come giornalista ho iniziato a lavorare in radio, agli inizi degli anni ’80. Poi la carta stampata e la tv.
Se qualcuno mi definisce eclettico, io subito mi preoccupo.
Di recente ho maturato alcune convinzioni circa l’ineluttabile rotondità del tempo, ma ne parlo raramente in pubblico.

Il mio profilo è anche sui principali social network.
facebook
myspace
twitter
instagram

www.giannizanata.it 

curo anche il blog
dettaglidiunsorriso

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.